Ischia #5: Interminati spazi di là da quella

24 Settembre 2021

Ormai poco più di un mese è trascorso da quando sono partito.

In questo arco di tempo ho imparato a: viaggiare leggero, apprezzare ogni singolo istante di vita e lasciare dietro di me tutto ciò che è superfluo.

A Napoli ci sono stato tre volte in tutto: la prima, di passaggio, per andare a prendere l’aereo a Capodichino (destinazione Palau, Sardegna); la seconda per fare “le vacanze” a casa, sul mio letto, giusto un paio di giorni; la terza per pagare l’affitto di un immobile di cui non ho per nulla usufruito.

Lungo il viaggio sono stato accompagnato da questa frasse di Micheael Jackson, “La gente, semplicemente desidera una cosa sola: amare ed essere amati”; un affermazione tanto semplice quanto profonda.

A breve terminerà il mio viaggio ad Ischia ma all’orizzonte si prospetta un breve viaggio in quel di Milano. Da una parte vorrei che questo tumultuoso viaggio finisse, ma dall’altra, “sedendo e mirando”, scorgo “interminati spazi di là da quella”, ed ho ancora voglia di rimettermi in viaggio per una nuova avventura.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...